NOVA 40.0

NOVA 40.0 cruiser racer

Nova 40.0 sailplan

La barca è innovativa, il mix di tradizione e novità è riuscito.Gli elementi tradizionali  si riflettono nella costruzione robusta mentre è nuova la dimensione sportiva.
Prima di tutto presento i protagonisti di questa storia.
Il cantiere Novelli ha una solida tradizione nella nautica locale.
Da venti anni almeno produce imbarcazioni a vela in vetroresina.
La struttura della azienda è famigliare il papà ed i due figli sono i principali elementi della direzione.
Una direzione molto attenta che sta in cantiere 10 ore al giorno e va in ufficio quando le maestranze hanno staccato.
Gli acquisti, la gestione dei costi, il reperimento della manodopera è fatto su base locale.
La clientela del Nova 40.0 cruiser racer non è sofisticata, ma è sportiva.
Spinti dai valori tradizionali di amore per il mare diversi clienti partecipano a regate locali e i Nova da sempre hanno ben figurato in triangoli bastoni e anche nelle “lunghe” ell’Adriatico.
Nel campo di regata ci sono concorrenti agguerriti, Grand Soleil, Xyachts ecc. Aziende che hanno rinnovato i modelli con un certo dinamismo. Il Nova ha un eccellente rapporto qualità prezzo tuttavia i modelli incominciavano a sembrare vecchi.
A partire di un rinnovamento del “look”aziendale con la costruzione del nuovo stabilimento si mette mano alla gamma.
Vengo incaricato di proporre un nuovo 40 piedi, il Nova 40.0 cruiser racer modello centrale della gamma, allora prendo in esame il modo come vengono “messe su” le barche in cantiere, i materiali e parlo con alcuni “perspective client”. Molti elementi sono bloccati per questi motivi:Non si può fare una barca con un look del tutto moderno per la mancanza di una livrea aggressiva, per la presenza di soli oblò apribili nella tuga ,per la falchetta forata in alluminio e non si può fare una barca notevolmente più leggera perche il cantiere costruisce con vetroresina e compensato marino in modo già ottimale fermo restando il compattamento manuale del laminato.

Decido quindi di operare sulla stabilità come chiave delle prestazioni e del rinnovato look. La grande larghezza e la nuova pinna in acciaio con il siluro in fondo, consentono un piano velico importante messo in rilievo dalle due ruote e dal pozzetto aperto.

Nova 40.0 cruiser racer  è innovativa,il mix di tradizione e novità sembra riuscito.
A questo punto c’è la prova del fuoco, dopo la messa a punto del prototipo non semplicissima per le forme dello scafo molto tirate, i clienti incominciano a vedere la barca. Rassicurati dagli elementi tradizionali che si riflettono nella costruzione robusta eppure a contatto con una nuova dimensione sportiva passano dalla diffidenza alla ammirazione.

Alcuni sono convinti, molti colpiti. Il grande pozzetto e il piano velico importante fanno della barca un racer con cui fare le regate con equipaggio intero di 6_8 persone nella mezza stagione senza stare scomodi in crociera con la famiglia. E’ Il mito di sempre che si rinnova: il cruiser racer degli anni ’80 come lo Swan 42’, ma ad un prezzo e con una “allure”  più famigliari.  Nova 40.0 cruiser racer è  UN CIGNO ROMAGNOLO.